È periodo di festeggiamenti sulle Dolomiti per il decennale del riconoscimento a Patrimonio Unesco. Una buona occasione per riscoprire “le montagne più belle del mondo”, come le ha definite Reinhold Messner. Tra i tanti modi di viverle anche le due ruote, grazie alla recente pubblicazione di una mappa dedicata alle MTB e al nuovo sito www.mtb-dolomites.com, dove è possibile trovare informazioni (inclusi i divieti in caso di aree protette) e le descrizioni dei percorsi con lunghezza, dislivelli, tempi e dati Gps da scaricare.

Uno strumento utile per i biker, che possono scegliere facilmente quale itinerario percorrere – in base alla propria preparazione – tra i quasi 600 chilometri di tracciati nell’unica “Certified Bike Area”in Dolomiti, la Val Gardena, da cui è possibile accedere a 22 escursioni giornaliere.

Tra i percorsi che si possono trovare sul sito, anche il Giro del Sella, uno dei tour più famosi delle Dolomiti per la spettacolare vista sul Gruppo del Sella e sulla Marmolada grazie all’attraversamento di ben quattro passi dolomitici (Sella, Gardena, Pordoi e Campolongo).

Sentieri sterrati, strade forestali e alpeggi soleggiati fra i tre villaggi ladini di Ortisei, Santa Cristina e Selva Gardena, con il Sassolungo a fare da osservatore, caratterizzano invece il Panorama E-bike Tour powered by Bosch. Un’occasione anche per i meno allenati grazie alla pedalata assistita, che permette di superare agevolmente le salite.

link: https://www.montagna.tv/142432/scoprire-le-dolomiti-unesco-in-mtb/